IL PD RIORGANIZZA IL CIRCOLO BORGO

PRESENTE IL COMMISSARIO GIOVANNI CHIANESE

512

Il PD ha avviato la riorganizzazione del circolo Borgo.

L’incontro mirato a definire i primi passi verso la riorganizzazione del circolo Borgo del Partito Democratico si è tenuto presso la Federazione provinciale, in via Principe Amedeo.
Ad aprire il confronto al quale ha preso parte anche Massimo Moretti della Segreteria regionale, il coordinatore cittadino Gianni Azzaro; le conclusioni sono state invece affidate al commissario provinciale Giovanni Chianese.
Si è parlato del “salotto della città”, che oggi, grazie all’intervento fattivo dell’amministrazione comunale targata Melucci, intravede un futuro diverso.
Il Pd riconosce al Comune il lavoro che si concretizza attraverso progetti come il Centro Salute Ambiente e come il Polo socio-culturale, che sono in fase di realizzazione presso i Baraccamenti Cattolica. Di fondamentale importanza anche la riqualificazione di Palazzo degli Uffici che ospiterà anche attività commerciali e permetterà così di dare una risposta decisa al problema della desertificazione commerciale, che ha interessato negli scorsi anni il Borgo Umbertino. In questo contesto, animato da uno spirito nuovo e costruttivo, intende inserirsi il circolo Borgo con la sua nuova sede, che si propone come luogo di vivace riflessione sui temi più diversi e centro propulsore di idee, frutto di condivisione e partecipazione, finalizzate a contribuite al miglioramento della vivibilità nella città dei due mari.
Tra gli obiettivi: lo svolgimento di iniziative di carattere sociale, dunque inclusive, la promozione di momenti di particolare spessore culturale che abbiano una forza attrattiva, e incontri per giovani e meno giovani, affinché si apra il confronto anche e soprattutto su temi di interesse locale, nonché iniziative con fine di tutela e promozione territoriale. Questo ed altro rappresenterà il contenuto dell’attività del nuovo circolo Borgo del Pd nella città di Taranto.

Comments are closed.