IL DUO SPINELLI-OLIVA AL CORPUS DOMINI

DOMANI 3 GENNAIO IL CONCERTO NELL'AMBITO DELLA RASSEGNA "APULIA"

107

Si terrà martedì 3 gennaio alle ore 19.30 presso la Chiesa Corpus Domini il concerto del Duo Clarinetto e Chitarra formato da Cosimo Spinelli e Maria Ivana Oliva nell’ambito della seconda edizione della Rassegna Concertistica Internazionale “Apulia” organizzata dall’associazione “Guitar Artium” e patrocinata da Comune di Taranto, Regione Puglia (Presidenza e Assessorato al Turismo), CSV Taranto. In linea con la mission dell’associazione, quale quella di portare la musica anche nei luoghi periferici della città di Taranto, l’evento si terrà nella chiesa di Paolo VI guidata da Don Marco Salustri.

Il Duo Spinelli-Oliva si distingue per aver portato rivivere e valorizzare un repertorio poco conosciuto ma di grande fascino ed importanza musicale; nasce da una consolidata collaborazione che lo ha condotto ad esibirsi in Festival e Rassegne prestigiose in Italia e all’estero. Si è esibito in Francia, Spagna, Marocco, Germania, Grecia, etc., ottenendo consenso di pubblico e di critica.

Cosimo Spinelli nato a Francavilla Fontana (Br), intraprende giovanissimo lo studio del clarinetto presso la Scuola Musicale Comunale della propria città e si diploma a pieni voti nel 1987 presso il Conservatorio di Musica “N. Piccinni” di Bari, sotto la guida del M° Angelo Perrino. Nell’anno 1989 avvia i primi studi di perfezionamento musicali con il clarinettista M° Vito Di Lena.Tra gli anni 1992 e 1994, frequenta stage di perfezionamento con i maestri U. Paone a Roma A. Paj e R. Tudorache. Nell’anno 1995 consegue il Diploma di Alto Perfezionamento di clarinetto (corso triennale) presso l’Accademia Superiore Internazionale Musicale di Pescara. Negli anni 2005 e 2006 segue due Master Class di perfezionamento con i maestri Patrick Messina e RomainGuyot.Partecipa a concorsi come Caserta, Cremona, Brindisi, Crotone, Napoli, Taranto, Moncalieri (Torino), Bari, Segni (Roma), Foggia, Camerota (Salerno) e Piedimonte Matese (Caserta). Nel 1996 è stato selezionato tra numerosi candidati in occasione del Premio nazionale “Compilation Crisalide 96” istituito dallo studio di registrazione “Valentino Recording Studio” di Castellaneta (Taranto) per valorizzare i giovani talenti. A seguito di tale selezione nel 1997 incide su CD la “Sonata per clarinetto e pianoforte” di Leonard Bernstein. Ha all’attivo un’intensa attività concertistica in Italia e all’estero sia da solista che in formazioni da camera Romania, in Marocco (Agadir, Casablanca, Marrakesh e Mohamedia) e in Spagna. Ha collaborato con diverse formazioni orchestrali fra queste: Orchestra Ico della Magna Grecia (Taranto),Orchestra del Conservatorio “N. Rota” di Monopoli (Ba), in qualità di 1° clarinetto, eseguendo il “Requiem in re minore K.626” di W.A.Mozart; l’ICOM (Istituzione Concertistica Orchestrale Monopolitana) di Monopoli (Ba). Nel luglio del 2007 consegue, con il massimo dei voti e la lode, il “Diploma di Laurea di II° Livello in

Discipline Musicali” (Indirizzo interpretativo-compositivo – Scuola: “Clarinetto solistico”) presso il Conservatorio di musica “N. Rota” di Monopoli (Ba) e ad ottobre 2015 il “Diploma di Laurea di II° Livello in Musica da Camera presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Giovanni Paisiello”di Taranto. Titolare della cattedra di clarinetto presso il 1° Istituto Comprensivo “A. Moro – P. Virgilio Marone” di Francavilla Fontana (Br) è inoltre docente di clarinetto e musica d’insieme presso il Liceo Musicale “G. Durano” di Brindisi e docente di clarinetto presso la Scuola Musicale Comunale “P.S. Marinosci” di Francavilla Fontana (Br).

Maria Ivana Oliva nata a Taranto, intraprende da giovanissima lo studio della chitarra, nel 1992 si diploma col massimo dei voti presso l ‘ISSM “G. Paisiello” di Taranto e prosegue i suoi studi con il M° R. Lambo, docente del Conservatorio N. Piccinni di Bari. E’ laureata in Economia e Commercio con il massimo dei voti presso l’Università degli Studi di Bari ed è in possesso del Master di II livello in Leadership e Management dell’Educazione conseguito all’Università di Roma Tre. Nel 1984 si specializza nell’intavolatura della Vihuela (Cordofono del 1500) con il M° G. Balestra e successivamente, nel 1991, con il M° M. Lonardi approfondisce lo studio delle intavolature. Collabora, inoltre, col gruppo vocale e strumentale “Musica Antiqua” per il recupero del repertorio popolare italiano del 500/600. Nella sua formazione importanti sono le continue lezioni con il M° O. Ghiglia presso gli “Incontri Chitarristici” di Gargnano, l’Associazione Musicale “Il Coretto” di Bari e l'”Accademia Chigiana” di Siena. Nel contempo si perfeziona con i maestri: M. Barrueco, A. Diaz, A. Ponce, J. Breem. Si esibisce sia da solista che in diverse formazioni cameristiche, dal duo (vl-ch), al trio (ch-vl-fl, ch-cl-fl) a formazioni varie presso diverse associazioni musicali. Ha una intensa attività concertistica in Italia ed all’estero:Marocco, Francia, Grecia, Spagna, Germania, etc.. E’ ideatrice e organizzatrice della Rassegna Concertistica Internazionale “Apulia” e del Festival chitarristico internazionale “Città dello Joinio” nonché di manifestazioni di carattere sociale, “Donatori di Suoni” prima rassegna musicale nell’ospedale di Taranto, “Musica in Biblioteca”, “Musica al museo”, “MusicAlimenta” e “Musica Oltre”. Nel 2011 ha prodotto “Il Lavoro nelle Arti” in collaborazione con la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università agli studi di Bari, attività di ricerca e studio della trasfigurazione del lavoro nelle diverse forme d’arte ed ha arrangiato i brani relativi. E’ abilitata all’insegnamento di Musica nelle scuole secondarie di I e II grado e strumento musicale (chitarra).E’ studiosa della didattica e svolge attività di formazione per Enti accreditati dal MIUR. Scrive ed arrangia per la casa editrice Sinfonica. Nel 2008 è stata Supervisore di Tirocinio presso l’Istituto Musicale Pareggiato “G. Paisiello” per l’abilitazione delle classi di concorso di Strumento Musicale e Educazione Musicale. E’ laureata in Economia e Commercio con il massimo dei voti presso l’Università degli Studi di Bari ed è in possesso del Master di II livello in Leadership e Management dell’Educazione conseguito all’Università di Roma Tre. Attualmente è docente di Chitarra presso l’Istituto Comprensivo A. Volta di Taranto.

Comments are closed.