IL 2 SETTEMBRE GIORNATA HSA ZERO BARRIERE

PROMOSSA DALL'ASD ENJOY YOUR DIVE

122

Torna l’evento estivo tanto atteso dai ragazzi diversamente abili della città di Taranto: il 2 settembre è in programma l’ottava edizione della giornata HSA Zero Barriere promossa dall’asd Enjoy your Dive Taranto e ospitata anche quest’anno dal lido Conca del Sole di Marina di Lizzano.
L’evento, che gode del patrocinio della Provincia e del Comune di Taranto e del Ministero del Turismo, vedrà la presenza del Garante per la provincia di Taranto dei diritti dei diversamente abili, Anna De Florio, e ha come obiettivo l’inclusione sociale delle persone con disabilità attraverso lo sport, che può diventare uno strumento importante nell’abbattimento delle barriere mentali che isolano i diversamente abili dalla vita sociale.
All’evento parteciperanno i ragazzi con disabilità intellettive e motorie di alcune associazioni locali (Pam, Anffas Carosino, Heart’s Music, La Vela e Maruggio Social sport) i quali, assistiti dagli operatori brevettati HSA dell’asd Enjoy your Dive Taranto e delle altre associazioni che hanno accettato l’invito a far rete e partecipare (asd La scuola del mare di Monopoli, asd Olimpia di Taranto e asd SuBus di Manduria), si cimenteranno in diverse attività acquatiche, dal nuoto allo snorkeling, dall’apnea alla subacquea e al sup, e, grazie alla collaborazione dell’associazione Arcieri dei due mari, potranno cimentarsi anche nel tiro con l’arco, trascorrendo una mattinata in allegria e spensieratezza, ottenendo benefici fisici e facendo dei passi avanti nella propria integrazione sociale.
Lo sport in genere, e quello in acqua in modo particolare, infatti, sono aiuti importanti nelle terapie di sostegno delle disabilità intellettive e motorie, perché l’assenza di peso e gravità in acqua annulla la differenza tra normodotati e chi ha disabilità motorie, facilitando la mobilizzazione e la fluidità dei movimenti. Ma anche perché riuscire a fare una piccola nuotata o vincere le proprie paure e resistenze, fidarsi e affidarsi a persone estranee al proprio “circolo della fiducia”, al punto da indossare la maschera e osservare con loro il mondo sotto la superficie del mare, rafforza l’autostima di questi ragazzi, aiutandoli a inserirsi maggiormente nel contesto sociale che li circonda. Allo stesso modo, gli esercizi di rilassamento che gli operatori HSA dell’asd Enjoy your Dive Taranto fanno compiere ai ragazzi in mare per adattarsi all’elemento acqua facilitano il loro modo di relazionarsi agli altri, poiché il lasciarsi trasportare dal movimento del mare e l’affidarsi alle mani di persone che non conoscono e che li guidano in questa esperienza non fa altro che farli aprire al contatto e alla relazione con gli altri ,ottenendo così delle piccole grandi conquiste nel percorso dell’integrazione sociale.
L’asd Enjoy your Dive Taranto ringrazia il lido Conca del Sole, sempre attento e attrezzato per le esigenze delle persone con disabilità e disponibile per il terzo anno a ospitare l’evento, le associazioni che collaborano allo svolgimento e alla buona riuscita della manifestazione e gli amici di Ara Sub che sempre sostengono e supportano tecnicamente le iniziative promosse dall’asd Enjoy your Dive Taranto.
Per tutte le informazioni sulle attività che l’asd Enjoy your Dive Taranto svolge con i ragazzi diversamente abili è posibile contattare il responsabile Luca Pellicoro all’indirizzo mail valmin@hotmail.it

 

 

Comments are closed.