I CARABINIERI ARRESTANO SPACCIATORE PENDOLARE

BECCATO AL TERMINAL BUS DEL PORTO MERCANTILE

212

I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Taranto, durante un servizio di perlustrazione svolto nel quadrante Nord della città, hanno effettuato un controllo nel terminal bus di Via del porto Mercantile. La pattuglia di militari, non appena giungeva sul posto, notava un giovane che alla loro vista velocemente saliva a bordo di un autobus al fine di eludere un eventuale controllo. I Carabinieri decidevano quindi di approfondire la situazione e salivano a bordo dell’autobus proprio nel momento in cui il giovane si disfaceva di un involucro sospetto che veniva prontamente recuperato ed infatti, una volta aperto, rivelava al suo interno una pietra di 12 grammi di eroina pura. I Carabinieri quindi portavano l’uomo in caserma per procedere ad una completa identificazione e scoprivano che si trattava di un 26enne di Castellaneta già gravato da molti precedenti penali e sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di dimora nel proprio comune. Quindi il fermato veniva arrestato e su disposizione del PM di turno condotto al carcere di Taranto.

Comments are closed.