GLI SPARA ALLA TESTA E FUGGE

E' avvenuto stanotte all'angolo tra via Regina Elena e via Principe Amedeo

2.454

Un colpo di pistola alla testa che sarebbe stato esploso da distanza ravvicinata. È accaduto in pieno centro a Taranto, all’angolo tra via Regina Elena e Via Principe Amedeo. Il proiettile si è conficcato tra la tempia e l’occhio della vittima, fortunatamente si è fermato li. Ferito un uomo di 70 anni incensurato, soccorso è stato trasportato in ospedale al SS. Annunziata dove si trova ricoverato, non sarebbe in pericolo di vita. A sparare un uomo con il volto coperto da un casco e con la mascherina, dopo l’agguato è fuggito a piedi facendo perdere le tracce. Pare sia stato esploso un solo colpo, l’ogiva calibro 7,65 e’ stata estratta dalla testa della vittima, non sarebbero stati trovati altri bossoli. Sul posto si sono recati gli agenti della sezione Volanti della Questura ionica e gli uomini della squadra Mobile. Si sta indagando per risalire all’autore del ferimento al vaglio degli inquirenti le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona.

Comments are closed.