GIORNATA VITTIME DELLA STRADA, POLIZIA IN PRIMA LINEA

IL PULLMAN AZZURRO ARRIVA A MONTEMESOLA E MARTINA

75

“Giornata mondiale in memoria delle vittime della strada”, un momento di ricordo e riflessione che viene dedicato, ogni anno, alle vittime di incidenti stradali ed ai loro familiari.

Sono numerose le iniziative che riflettono l’impegno sotto il profilo comunicativo, informativo e gli accordi con enti ed istituzioni con cui la Polizia di Stato condivide obiettivi di riduzione della mortalità stradale.

Anche quest’anno, nell’ambito della XI manifestazione “La vita spezzata” organizzata dall’Associazione A.T.O. di Martina Franca, fanno tappa nella provincia di Taranto Brindisi e Bari il Pullman Azzurro della Polizia di Stato e la vettura Lamborghini con livrea Polizia di Stato che, con operatori specializzati, fornirà utili indicazioni sul rispetto delle regole del Codice della Strada e sulle dirette conseguenze dei comportamenti errati assunti alla guida dei veicoli.

Il pullman azzurro, vera e propria aula multimediale itinerante, consente ai visitatori di entrare in contatto con un team di esperti poliziotti anche per simulare le sensazioni che proverebbe un uomo che si pone alla guida di un veicolo sotto effetto di sostanze stupefacenti e/o alcoliche.

Il pullman azzurro e la Lamborghini faranno le seguenti tappe:

  • 17 novembre Montemesola (Ta)

  • 18 novembre Martina Franca (Ta)

  • 19 novembre Monopoli (Ba)

L’educazione stradale non è rivolta solo agli automobilisti, ma anche ai giovani, attraverso la diffusione nelle scuole, negli incontri con i poliziotti della Stradale, della cultura della legalità, della prevenzione e la promozione dei corretti stili di vita, per stimolare in loro, futuri conducenti, una maggiore responsabilità nei comportamenti alla guida.

Comments are closed.