FURTI NEGLI H24: DENUNCIATO UN GEORGIANO

Scattato l'Alert sul portale degli “Alloggiati web”

183

I colleghi della Squadra Mobile sono intervenuti nei giorni scorsi, in un hotel del centro città per l’Alert giunto sul portale degli “Alloggiati web” in ambito Schenghen sempre attivo alla Sala Operativa del 113.

La segnalazione riguardava un cittadino di origini georgiane, senza fissa dimora, con numerosi precedenti penali, per lo più furti perpetrati a danno di esercizi commerciali del tipo “H24”.

Da un controllo più approfondito, l’uomo risultava avere un alias a carico del quale risultava essere stato inserito, da parte della Repubblica Ceca, un rifiuto di ingresso e di soggiorno in area Schenghen.

Giunti in hotel, i colleghi hanno trovato l’uomo in camera e, a seguito di una perquisizione dei locali, hanno rinvenuto nel borsello diverse monete di vario taglio e due banconote da 5 euro.

Sempre nel corso della perquisizione, sono stati rivenuti indumenti corrispondenti a quelli indossati da un uomo ripreso della telecamere di videosorveglianza installati negli esercizi commerciali “H24” nell’atto di perpetrare furti con scasso alle macchinette.

Altri indumenti della stessa tipologia sono stati rinvenuti all’interno della macchina in uso all’uomo.

Il denaro e gli indumenti rinvenuti sono stati sottoposti a sequestro ed il 29enne è stato accompagnato presso gli Uffici della Questura per le formalità di rito.

Trasmessi gli atti all’Autorità Giudiziaria, l’uomo è stato denunciato perché presunto responsabile del reato di tentato furto aggravato all’interno di un distributore H24 per precedenti fatti accaduti a Faggiano.

Comments are closed.