FRANCAVILLA, SI APPROPRIA DI UN CELLULARE: DENUNCIATO 17ENNE

A Erchie scoperta truffa online: "beccati" in due

550

I carabinieri della Stazione di Francavilla Fontana, a conclusione degli accertamenti scaturiti dalla querela presentata da una 50enne del luogo, hanno denunciato in stato di libertà un 17enne, per appropriazione indebita. In particolare, il giovane si è appropriato indebitamente del telefono cellulare denunciato smarrito dalla proprietaria, successivamente localizzato all’interno dell’abitazione del minore. Il telefono è stato restituito alla legittima proprietaria.

Erchie. Truffa on line, denunciate due persone.

I carabinieri della Stazione di Erchie, a conclusione degli accertamenti scaturiti dalla querela presentata da una 18enne del luogo, hanno denunciato in stato di libertà, per truffa, un 60enne di Catania e un 33enne originario del Bangladesh, irreperibile. In particolare, i due si sono fatti consegnare 500,00 euro mediante ricarica postpay, quale pagamento di uno smartphone messo in vendita su una piattaforma on-line, mai consegnato all’acquirente.

Brindisi. Sorpreso in sella a un ciclomotore rubato, denunciato.

I carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Brindisi, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà un 30enne del luogo, per ricettazione. In particolare, l’uomo, nel corso della notte, durante un controllo alla circolazione stradale, è stato fermato alla guida di un ciclomotore Piaggio Liberty 50 di proprietà di una 48enne di Vernole (LE), che in data 1 marzo 2021, ne aveva denunciato il furto presso la Questura di Lecce. Il mezzo è stato restituito all’avente diritto.

Comments are closed.