FRANCAVILLA, RIFIUTI SPECIALI PERICOLOSI: SCATTA UNA DENUNCIA

Un 43enne aveva stoccato carcasse di auto e autoricambi in un capannone

733

I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Francavilla Fontana hanno denunciato un 43enne del luogo per gestione non autorizzata di rifiuti speciali pericolosi e deposito incontrollato degli stessi sul suolo. Nello specifico, nel corso di un controllo ad un capannone è stato accertato che l’uomo aveva stoccato vari rifiuti consistenti in carcasse di veicoli ed autoricambi di ogni genere, senza la prescritta autorizzazione ed in luoghi non idonei.  

Comments are closed.