FRANCAVILLA: CRESCE LA PREOCCUPAZIONE PER LO STADIO

1.142

Tempi duri per la Virtus Francavilla. La questione-stadio preoccupa e domani la settimana di sosta forzata di campionato.

I lavori di rifacimento dello stadio sono più lontani. Il ricorso al Tar di una delle 207 imprese che hanno partecipato al bando per l’adeguamento di terreno di gioco e illuminazione ha bloccato la procedura: il commissario prefettizio di Francavilla Fontana, Guido Aprea, ha promesso di costituirsi subito in giudizio. Ma il presidente biancazzurro Antonio Magri è seriamente preoccupato: “Giocare a Brindisi – sottolinea – è costoso e ci priva del calore dei nostri tifosi”

Comments are closed.