FRANCAVILLA, ASSALTO FALLITO AL CENTRO SCOMMESSE: 3 IN MANETTE

banditi in azione al Win Time: fermati dalla porta anti-sfondamento

1.612

Raid fallito per tre banditi fermati dalla porta anti sfondamento al centro scommesse Win Time di Francavilla Fontana, ieri pomeriggio, 28 febbraio. I tre malviventi, di cui uno armato di fucile, tutti con volto coperto, hanno tentato di svaligiare il centro scommesse Win Time di viale Italia, a Francavilla Fontana, nei pressi dell’ospedale Camberlingo.

 I rapinatori hanno raggiunto l’obiettivo a bordo di una Fiat Panda e sono fuggiti a bordo della stessa auto, sotto gli occhi di diversi passanti. Sul posto, per i rilievi del caso, si sono recati i carabinieri della Compagnia francavillese. Dopo aver esaminato le immagini riprese dalle telecamere, i carabinieri hanno chiuso il cerchio delle indagini.  fermando i presunti rapinatori. In manette sono finiti, in flagranza di reato, Giovanni Argentina 22enne, Marco Suma di 33anni e Alexandru Vasile Stoica 24anni, tutti residenti a Francavilla Fontana. I tre sono indagati per tentata rapina pluriaggravata in concorso, detenzione e porto illegale di arma clandestina e alterata.

I carabinieri del Norm della compagnia di Francavilla – al comando del tenente Roberto Rampino – hanno fermato nei pressi di via San Francesco un’auto con tre soggetti sospetti a bordo. Dopo alcuni controlli incrociati, anche grazie alle telecamere di videosorveglianza presenti nel centro scommesse, si è potuti procedere al fermo dei tre come presunti autori dell’assalto.

Comments are closed.