“FIAMME ALTISSIME ALL’ILVA, EVITATO IL PEGGIO”

La denuncia di Cgil, Cisl e Uil dopo la fuoriuscita di una colata di acciaio fuso

372

Nel reparto Acciaieria 2 dello stabilimento siderurgico Arcelor Mittal di Taranto una ‘siviera’ (una caldaia di colata che contiene metallo fuso) appena uscita dal ‘Convertitore 1’ si sarebbe bucata “sversando acciaio in fossa e procurando fiamme altissime che hanno raggiunto alcune tubazioni di gas”. È quanto denunciano Fim, Fiom e Uilm, precisando che “solo l’intervento tempestivo dei vigili del fuoco che hanno gestito l’emergenza in maniera professionale ha evitato il peggio”. (ANSA)

Comments are closed.