Medimex 2023

EIRENE, SUCCESSO PER IL CONVEGNO SULLA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA CIVILE

LA GIORNATA SI E' TENUTA PRESSO LA SEDE DEL CENTRO SERVIZI PER LE FAMIGLIE

297

Una giornata importante, ricca di interventi, spunti e momenti di confronto. Ha registrato un grande successo il convegno organizzato dal Centro Servizi per le Famiglie “Eirene” – gestito dalla Cooperativa Sociale La Vela di Taranto su la nuova Riforma della Giustizia Civile nei procedimenti in materia di famiglia.

La giornata di formazione è stata Patrocinata dallo stesso Comune di Taranto, dal CO.GE.A, dall’A.I.Me.F. e dall’Ordine degli Assistenti Sociali.
L’incontro era valido per il conseguimento di attestato di frequenza con accreditamento del Croas Puglia (per gli Assistenti Sociali) e dell’A.I.M.e.F (per i mediatori Familiari).

I lavori sono iniziati con i saluti dell’Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Taranto, Gabriella Ficocelli, della presidente del CROAS Puglia Filomena Matera e dei vertici della Società Cooperativa “La Vela”.

Ha moderato il dibattito Emilia Pugliese, Consigliera di zona Regione Puglia A.I.Me.F.
Hanno relazionato il Presidente del Tribunale per i Minorenni di Taranto facente funzione, Dott. Ciro Pio Fiore su “L’ascolto del minore nella riforma della giustizia”; la Procuratrice della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Taranto Dott.ssa Pina Montanaro su “La riforma Cartabia, novità, aspettative e criticità per la giustizia minorile”; la Giudice della Prima Sezione Civile settore Famiglia del Tribunale di Taranto, Dott.ssa Anna Carbonara su “La famiglia nella riforma della giustizia civile”; la Presidente Nazionale A.I.Me.F. Associazione Italiana Mediatori Dott.ssa Federica Anzini su “La professione del Mediatore Familiare tra la legge n. 4/2013 e la riforma Cartabia”, la Presidente CO.Ge.A (Coordinatori Genitoriali Associati), Dott.ssa Anna Maria Casaburi su “La costruzione dei piani genitoriali nella riforma Cartabia:il ruolo del Coordinatore genitoriale”. Concluderanno gli interventi la Vicepresidente CROAS Regione Puglia, Dott.ssa Valentna. Farina su “Il ruolo dei Servizi Sociali nella riforma Cartabia” e la Mediatrice Familiare A.I.Me.F. Dott.ssa Emilia Pugliese su “L’importanza di uno sportello informativo all’interno del Tribunale”.

Il Centro Servizi per le Famiglie è un servizio del Comune di Taranto – Direzione Servizi Sociali – Welfare – Politiche dell’Integrazione, aperto al territorio e all’Autorità Giudiziaria ed è destinato alle famiglie residenti nel capoluogo jonico.

Il CSF “EIRENE” lavora in stretta sinergia con la direzione Servizi Sociali, Dott.ssa Antonia Fornari (Dirigente), Dott.ssa Laura Troiano (P.O.) e Dott.ssa Mirella Pasca Responsabile tecnico del SSP.
Il Centro Servizi per le Famiglie è un servizio sperimentale e altamente innovativo connotato da una struttura organizzativa suddivisa in specifiche aree di intervento:

  •   Area sostegno alla genitorialità/accompagnamento socioeducativo e domiciliare
  •   Area Mediazione familiare e spazio neutro – interventi di Coordinazione genitoriale
  •   Area affido etero-familiare

Comments are closed.