EDILIZIA SCOLASTICA, TAVOLA ROTONDA TURCO-SINDACI

Incontro presso il Relais Histo

80

Una tavola rotonda tra il senatore 5Stelle Mario Turco e i sindaci dei Comuni della provincia di Taranto con meno di 5mila abitanti per discutere di edilizia scolastica e relative opportunità di investimento. L’incontro si è svolto questa mattina nel Relais Histò, alla presenza del senatore, già sottosegretario a palazzo Chigi con delega agli investimenti e alla programmazione economica nel Governo Conte II, del sindaco di Faggiano Antonio Cardea, del sindaco di Monteparano Giuseppe Grassi, del sindaco di Roccaforzata Roberto Iacca e del sindaco di Torricella Michele Schifone.

«Questo incontro è stato finalizzato a sensibilizzare i sindaci della provincia di Taranto a occuparsi della gestione straordinaria e all’intercettazione di finanziamenti pubblici. Nelle prossime settimane (il 6 agosto) scadrà un bando – ha dichiarato il senatore Turco – dove i Comuni con meno di 5mila abitanti possono presentare domanda di finanziamento sulla ristrutturazione e sulla costruzione di nuove scuole innovative. Questa mattina ho illustrato la misura del Governo Conte II, varata nella Legge di Bilancio dell’anno 2021, che prevede 40milioni di euro disponibili per le attività scolastiche. Con il Movimento 5 stelle continueremo a sensibilizzare le diverse amministrazioni comunali, soprattutto in merito alla programmazione economica e agli investimenti. Nei prossimi anni nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza dobbiamo intercettare quante più risorse possibili. Abbiamo circa 250 miliardi a disposizione, dobbiamo lavorare sulla progettazione per intercettare importanti risorse pubbliche che possano aiutare Taranto a completare finalmente quell’iter di riconversione economico industriale e socioeconomica che il territorio merita».

«Grazie al senatore Turco per l’ invito rivolto a noi sindaci – ha aggiunto il sindaco di Monteparano Giuseppe Grassi – questo è un momento particolare che può cambiare il volto delle nostre comunità e abbiamo il dovere di impegnarci per produrre qualcosa di utile per i nostri concittadini. Abbiamo chiesto un aiuto al senatore anche perché nei nostri uffici tecnici vi sono pochissime risorse umane, a Monteparano c’è un responsabile ufficio tecnico per 6 ore settimanali che poco potrà fare in previsione di tanto lavoro».

«Mi ha fatto piacere ricevere l’invito per una questione così importante che vede coinvolti i piccoli comuni – ha sottolineato il sindaco di Faggiano Antonio Cardea – ,una lodevole iniziativa da parte dell’onorevole Turco. Noi sindaci abbiamo la necessità di essere ascoltati perché siamo sempre in prima linea, soprattutto sui problemi e sulle necessità delle comunità».

Comments are closed.