E’ RIPARTITO IL CIS PER TARANTO

CONVOCATO DAL MINISTRO PER IL SUD MARA CARFAGNA

346

Nella prima riunione sul Contratto istituzionale di sviluppo dell’area di Tarantopresieduta oggi in video call dal ministro per il Sud, Mara Carfagna, è stato fatto il punto sullo stato di avanzamento dei lavori in corso ma sono state anche delineate ulteriori possibilità di lavoro da condurre. È quanto si apprende da alcuni partecipanti al vertice coordinato dal ministro. Presenti le istituzioni locali, la Regione Puglia, col governatore Michele Emiliano, i diversi ministeri coinvolti nel Cis Taranto, l’Autorità di sistema portuale del Mar Ionio, porto di Taranto. Ci si è focalizzati su altri tavoli da istituire, di taglio più specialistico rispetto alla dimensione plenaria del tavolo Cis. Questi tavoli riguarderanno gli ambiti d’intervento ambientale, connessi con la funzione del prefetto di Taranto che è commissario di Governo per la bonifica dell’area di Taranto, le progettualità collegate alla economia del mare e all’avvio del Tecnopolo. Questi tavoli specializzati
vedranno protagonisti i soggetti direttamente coinvolti.
È stata oggi ufficializzata la nomina di Paolo Esposito quale nuovo responsabile unico del Contratto istituzionale (AGI)

Comments are closed.