DOPO INCIDENTE UBRIACO AGGREDISCE POLIZIOTTI. ARRESTATO

INTERVENTO DELLA VOLANTE IN VIALE UNICEF

548

Il personale della Volante questa notte è intervenuto in Viale Unicef per portare ausilio agli automobilisti coinvolti in un incidente stradale.

Giunti sul posto, i poliziotti hanno sin da subito fermato uno dei due conducenti che, visibilmente ubriaco, stava cercando di aggredire l’altra persona coinvolta nel sinistro stradale.

L’uomo, un cittadino georgiano di 38 anni, spalleggiato anche da una sua connazionale, ha reagito in maniera spropositata ed estremamente violenta nei confronti degli agenti che avevano tentato di riportarlo alla ragione con l’evidente intenzione di sottrarsi al controllo.

Ne è così scaturita una brevissima colluttazione durante la quale l’uomo è stato immobilizzato. Quest’ultimo in preda ad una vera è propria crisi d’ira ha opposto strenua resistenza, danneggiando a calci anche l’auto di servizio, all’interno della quale, con non poche difficoltà, è stato poi fatto salire.

Gli ulteriori accertamenti hanno stabilito che l’uomo aveva un tasso alcolemico ben tre volte superiore a quello consentito dai limiti imposti dalla vigente normativa.

Dopo le formalità di rito il 38enne georgiano è stato tratto in arresto per violenza a Pubblico Ufficiale, lesioni personali e danneggiamento aggravato.

La sua connazionale, che aveva partecipato inizialmente ai concitati momenti della colluttazione nei quali aveva cercato di favorire la fuga del suo amico, è stata denunciata in stato di libertà resistenza a Pubblico Ufficiale. 

Il 38enne arrestato è stato anche sanzionato per la guida in stato di ebbrezza alcolica ed il suo permesso di guida internazionale è stato ritirato.

Comments are closed.