“DEGHI” AVVIA RACCOLTA FONDI PER L’OSPEDALE “FAZZI” DI LECCE

L'azienda salentina devolverà 25mila euro e altri 3 per ordini online

215

Lecce, 18 marzo 2020 – La Deghi SpA, azienda leader nel settore dell’e-commerce, ha avviato una raccolta fondi in favore dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce per fronteggiare l’emergenza sanitaria causata dal coronavirus. La società salentina donerà 25mila euro e aggiungerà 3 euro per ogni ordine online fino al raggiungimento di 50mila euro. All’iniziativa ha aderito anche l’intera squadra della Deghi Calcio, militante nel campionato pugliese di Eccellenza: squadra e staff si sono decurtati lo stipendio per sostenere la causa.

«In questo momento di grande difficoltà per tutti – commenta il ceo di Deghi, Alberto Paglialunga – questo gesto vuole rappresentare un sostegno concreto al nostro sistema sanitario e quindi alle persone che avranno bisogno di cure, in funzione di un principio a noi tanto caro quale è quello della responsabilità sociale d’impresa. Avremmo voluto farlo in silenzio, come spesso siamo abituati a fare, ma riteniamo invece che in questa circostanza sia necessario sensibilizzare ed esortare imprese, professionisti e cittadini che hanno la possibilità per compiere un gesto di cui la nostra comunità nel breve periodo avrà tanto bisogno».

È possibile contribuire alla campagna “Così lontani, così vicini”, caratterizzata dall’hastag #cosivicini, cliccando sul banner dedicato che si trova nell’homepage del sito internet www.deghishop.it o attraverso i canali social dell’azienda o semplicemente connettendosi al seguente link: www.gofundme.com/f/cosi-vicini-deghi. Il ricavato sarà destinato alla Regione Puglia tramite il conto corrente dedicato istituito a cura della Sezione Protezione Civile, sul quale stanno convogliando le raccolte di fondi già avviate.

Comments are closed.