CUS JONICO A UN PASSO DALLA SALVEZZA

Vittoria in gara 1 con Manfredonia. Se vince mercoledì sera resta in C Silver

691

PU.MA. TRADING TARANTO – SILAC MANFREDONIA 77-68

Pu.Ma. Trading Basket Taranto: Veccari 17, Giovara 18, Fernandez 23, Mastropasqua 2, Gonzalez 5, Caldarola, Fanelli 12, Alberti ne, Mattei, Montanaro ne, Vitiello ne, De Iacovo ne. All: Caricasole.

Silac Angel Manfredonia: Jonikas 16, Padalino 9, Rubbera 23, Gramazio 7, Vorzillo 11, Grasso ne, Ba ne, Armillotta ne, Ferraretti 2, Fatone ne, Buonasorte ne. All: G. Ciociola.

Parziali: 18-25, 34-43; Arbitri: Marco Mitrugno di Mesagne (BR) e Matteo Rodi di Brindisi. Spettatori: 600; Usciti per falli: Vorzillo (SM, 4°q)

 

Salvezza a un passo per la Pu.Ma. Trading Taranto che ha fatto valere il fattore campo in gara 1 del playout contro la Silac Manfredonia imponendosi al Palafiom per 77-68 dopo una partita intensa piena di alti e bassi da parte di entrambe le squadre ma che ha visto il Cus Jonico uscito più convinto e determinato dagli spogliatoi dopo l’intervallo capace di annullare il gap di 9 punti e poi fare la differenza nel finale punto a punto deciso dalle triple di Fanelli (12 punti), dai canestri di Giovara e Veccari (18 e 17) dalla grinta del giovane Mattei e dell’esperto Gonzalez ma soprattutto dalla schiacciata di Fernandez che ha messo il punto esclamativo sulla sua prova, 23 punti, e sulla vittoria dei rossoblu che mercoledì prossimo a Manfredonia si giocheranno il primo match point per la salvezza in serie C Silver.La prima partita è in cassaforte, ora bisogna vincerne un’altra, possibilmente già mercoledì sera a Manfredonia.

 

SEMIFINALI PLAY-OUT

(AL MEGLIO DELLE 3 GARE, chi vince è salvo, le perdenti si giocano la permanenza in C):

Cus Jonico Basket Taranto-SSD Giuseppe ANGEL Silac Manfredonia 1-0

(gara2 18/4 ore 20.30 Manfredonia; ev g3 sabato 21/4 ore 18 Palafiom)

Comments are closed.