CTP E GRAVAME PALMIERI, RIMBORSI PER STUDENTI PENDOLARI

In porto l'iniziativa del presidente dell'Unione Montedoro, Vito Punzi

936

Ha avuto successo l’iniziativa del Sindaco di Montemesola, nonché Presidente dell’Unione dei Comuni “Montedoro”, Vito Antonio Punzi il quale aveva chiesto alle aziende di trasporto pubblico CTP S.P.A. e Gravame Palmieri & c. il rimborso per gli studenti pendolari che, a causa della chiusura delle scuole, non li avevano potuti utilizzare o in alternativa il differimento dell’utilizzo degli abbonamenti.

Tanto a me quanto ai colleghi sindaci dell’Unione era sembrato un’ulteriore modo per andare incontro a tante famiglie che, a causa dell’emergenza Covid-19, stavano attraversando momenti di difficoltà – dichiara il Presidente Punzi – e non ho esitato ad accogliere le istanze giunte da numerosi cittadini”.

Essere stato promotore di questa iniziativa non mi illude di essere l’unico a doversi attribuire meriti per il buon esito della stessa – continua Punzi – anzi, sono lieto di condividere questo successo di civiltà con i colleghi dell’Unione dei Comuni Montedoro che mi hanno sostenuto in questa iniziativa e colgo l’occasione per ringraziare il Presidente del Consorzio dei Trasporti Pubblici di Taranto, l’Avv. Egidio Albanese e il direttore della società Gravame Palmieri, Dott. Francesco De Bonis, i quali hanno perorato questa giusta causa. Ricordo, infatti, di aver investito del problema sia il CTP che l’azienda Gravame e Palmieri e di aver interessato, successivamente, l’Assessore Regionale Giannini e lo stesso Presidente Emiliano e avrei auspicato una soluzione in tempi più brevi, ma possiamo dire che un paio di mesi siano un tempo ragionevole per vedere accolte anche le nostre richieste, grazie assessore Giannini, grazie Presidente Emiliano”.

Già da oggi, 25 Giugno, è possibile scaricare dal sito del CTP e da quello dell’azienda Gravame Palmieri i moduli per fare la richiesta di rimborso nelle forme stabilite dalle due società.

Comments are closed.