CRISPIANO, 19ENNE AI DOMICLIARI PER SPACCIO

L'OPERAZIONE DEI CARABINIERI NEL COMUNE JONICO

237

Nell’ambito dell’attività di prevenzione e repressione posta in essere da parte del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto, finalizzata tra l’altro al contrasto del fenomeno legato allo spaccio delle sostanze stupefacenti e psicotrope, è stato organizzato un mirato servizio nel Comune di Crispiano.

Durante lo svolgimento delle attività, i militari, con l’ausilio dei colleghi di Crispiano, hanno effettuato una perquisizione presso l’abitazione di un 19enne del posto, durante la quale hanno rinvenuto, nella disponibilità del giovane, gr. 155 di hashish, gr. 15 di marijuana e di un bilancino di precisione.

Il prevenuto, ritenuto responsabile del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, è stato tratto in arresto e, su disposizione del Pubblico Ministero di turno presso la Procura Jonica, sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione

Lo stupefacente sequestrato sarà sottoposto ai prescritti accertamenti presso il Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.

 

Comments are closed.