COVID-19, “TARANTO RISPETTA LE ORDINANZE”

Il primo bilancio della Polizia Locale: nessuna violazione degli obblighi tra pizzerie e H24

930
I controlli condotti dalla Polizia Locale, dopo la necessaria serrata disposta dal sindaco Rinaldo Melucci, restituiscono l’immagine di una città concentrata a rispettare le regole. Gli agenti del comandante Michele Matichecchia, infatti, negli ultimi due giorni hanno controllato 250 persone, denunciandone due perché circolanti senza adeguati motivi, e 28 esercizi commerciali su segnalazione, senza rilevare violazioni di nessun genere.
Oltre quanto descritto, la Polizia Locale ha anche verificato l’attività di 10 pizzerie, riscontrando come tutte fossero operative solo con consegna a domicilio. Controlli sono stati effettuati anche in quasi tutte le catene di supermercati, per verificare in particolare il rispetto della chiusura domenicale, e in una decina di distributori automatici “H24”, la cui chiusura totale è stata disposta con ordinanza: non sono state riscontrate violazioni.
Anche nei parchi cittadini, chiusi da diversi giorni, non è stata riscontrata la presenza di cittadini in violazione delle disposizioni, così come non sono stati rilevati assembramenti di nessun tipo.
Gli unici esercizi aperti domenica sono risultate le farmacie di turno.

Comments are closed.