CONFINDUSTRIA, I GIOVANI DELLA PUGLIA AL CONVEGNO DEL SUD A NAPOLI

Il Presidente Alessio Nisi: "Nuovi spazi per un futuro di crescita"

142

“Allarghiamo gli spazi per guardare al futuro con nuove dimensioni economiche e sociali che tolgano il freno alla crescita del nostro Paese. Abbiamo una grande responsabilità nei confronti dei giovanissimi e per questo sarà necessario valorizzarli consentendo loro di studiare e lavorare in Italia. La possibilità di andare all’estero dev’essere una libera scelta, non l’unico modo per realizzarsi. Puntare sulla formazione e incoraggiare il lavoro e nuova occupazione per riemergere dalla crisi, rilanciando con forza il taglio del cuneo fiscale.”

Ne è convinto Alessio Nisi,

Alessio nisi

Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Puglia che ha partecipato a Napoli al tradizionale convegno di ottobre degli industriali under 40.

“Spazi, costruire oltre le distanze” è stato lo slogan scelto dai Giovani Imprenditori che nella due giorni a Napoli hanno lanciato i loro temi ambiziosi per conquistare nuovi spazi necessari a superare i divari tra Nord e Sud, per dare attuazione concreta agli obiettivi del PNRR e per fare sempre più spazio alle nuove generazioni.

Insieme al Presidente Alessio Nisi e al Vice presidente nazionale Mario Aprile a Napoli ha partecipato una ampia rappresentanza di tutte le territoriali pugliesi coordinata dai Presidenti Donato Notarangelo per Confindustria Bari e BAT, Stefano Casoar per Brindisi, Lorenzo Mello per Lecce, VIncenzo Picardi per Taranto, Rocco Salatto per Foggia.

Comments are closed.