CONFESERCENTI BRINDISI: “UN ANNO DIFFICILE, MA ORA SERVE UNITA'”

Il presidente Piccirillo: "Rafforzare la collaborazione con amministrazioni e asssociazioni"

165

Qui di seguito una nota del presidente di Confesercenti Brindisi, Michele Piccirillo.

“In questi giorni di atmosfera festosa e allo stesso tempo di attenzione e preoccupazione per
l’emergenza sanitaria, a nome della Confesercenti provinciale di Brindisi voglio porgere gli auguri
di un fantastico anno 2022 a tutti i cittadini della nostra provincia”.
È il pensiero di auguri del Presidente Piccirillo e del gruppo dirigente della Confesercenti, rivolto in
modo particolare agli associati e a tutte le imprese del territorio, che hanno lottato e continuano a
lottare con tenacia e determinazione contro la crisi economica dovuta alla pandemia.
“Appare doveroso, altresì, esprimere forte preoccupazione per lo stato di salute economica di
famiglie e lavoratori del territorio. Considerata la flessione della spesa per ciascuna famiglia,
diminuita soprattutto a causa della preoccupante incertezza sul futuro, il nostro ruolo ci vedrà,
come sempre, parte attiva per il bene delle imprese”.
L’intenzione della Confesercenti, quale corpo intermedio, è quella di rafforzare la collaborazione
con le amministrazioni locali e le associazioni del territorio, per dare il giusto peso alla
rappresentatività ed affrontare tutti insieme ed evitare in ogni modo “l’effetto domino” che, come
conseguenza di una serie di aumenti sui costi di fornitura delle materie prime, rischia di riversarsi
sugli avventori dei pubblici esercizi e sui clienti delle attività commerciali, aggiungendosi ai rincari
già subiti negli scorsi mesi e dei quali si sono fatto carico i titolari delle diverse attività che hanno
evitato di aumentare i prezzi per gli acquirenti.
Sempre secondo il Presidente Piccirillo “È con il valore delle condivisioni e del dialogo che si
possono trovare le soluzioni oggi necessarie”.
“Dopo aver superato la pandemia del 2020 e affrontato con determinazione anche il difficile 2021,
siamo certi che sapremo interpretare al meglio anche le prossime sfide e che il 2022 sarà l’anno
della rinascita”.
Buon Anno a tutti dalla CONFESERCENTI Provinciale di Brindisi.

Comments are closed.