COMUNE TARANTO, ASSUNTE TRE DONNE PER IL PNRR

PER TRE ANNI SUPPORTERANNO L'ENTE

429
L’amministrazione Melucci recluta nuove risorse umane per affrontare la sfida del Pnrr.
Dopo i primi quattro inserimenti avvenuti lo scorso novembre, grazie alle risorse assegnate dall’Agenzia per la Coesione Territoriale, hanno firmato con l’assessore al Personale Francesca Viggiano, alla presenza della presidente della commissione consiliare Servizi Patrizia Mignolo, tre nuove unità che per tre anni supporteranno l’ente nella partecipazione ai bandi del Piano nazionale di ripresa e resilienza.
«Spesso abbiamo rilevato la necessità di introdurre professionalità ulteriori nelle nostre direzioni – le parole del sindaco Rinaldo Melucci – che fossero in grado di alleggerire gli uffici dal lavoro necessario per rispondere alle sollecitazioni del Pnrr. In totale abbiamo sette nuove unità, profili di altissimo valore che faranno la differenza».
«Non è da sottovalutare che le nuove assunzioni riguardino tre giovani donne – il commento di Viggiano – tre professioniste che per certi versi tornano a Taranto, mettendo a disposizione della comunità le competenze acquisite altrove. Anche questo è un modo per costruire comunità, per alimentare la rinascita che percepiamo ormai in ogni ambito».

Comments are closed.