CERIGNOLA-TARANTO, ECCO I CONVOCATI

Il tecnico Panarelli, come di consueto, non rivela la formazione

565

Sono venticinque i convocati da mister Panarelli per la gara contro l’Audace Cerignola, in programma domani – domenica 7 ottobre 2018 – alle ore 15:00 presso lo stadio “Domenico Monterisi” di Cerignola e valevole per la quarta giornata di Serie D girone H 2018/19. Gli unici indisponibili sono Araldo e D’Alterio, entrambi a riposo per un problema al polpaccio. Ecco la lista diramata dall’allenatore rossoblù:

Portieri: Cavalli, Martinese, Pellegrino;
Difensori: Albanese, Bova, Carullo, Ferrara, Infusino, Lanzolla, Miale, Pelliccia;
Centrocampisti: Bonavolontà, Gori, Guadagno, Manzo, Marsili, Massimo;
Attaccanti: Ancora, D’Agostino, Diakite, Di Senso, Favetta, Oggiano, Salatino, Squerzanti.

Queste le dichiarazioni del tecnico rossoblù:

«Siamo consapevoli di trovare sempre squadre che triplicano le loro forze. A me non piace dire che cambio il sistema di gioco in base agli avversari, ma lo faccio solo se ho delle idee che mi portano a prendere determinate decisioni. In alcuni momenti di partita dobbiamo essere meno belli per rifiatare e gestire il risultato, questo è un aspetto che dobbiamo migliorare. Domenica scorsa non abbiamo mai smesso di attaccare e abbiamo cercato di vincere in tutti i modi, dobbiamo essere sempre concentrati per non commettere errori. Abbiamo creato tante occasioni da gol, infatti abbiamo avuto otto corner a favore perché ci sono state diverse conclusioni in porta. Il Cerignola è molto pericoloso sulle fasce, hanno calciatori importanti che possono giocare in categorie superiori. Con il Bitonto hanno giocato bene ma non sono riusciti a concretizzare, se avessero sfruttato meglio le occasioni non staremmo parlando di una squadra in crisi. Tutti i calciatori che ho convocato devono essere sempre pronti a scendere in campo, per questo non voglio parlare della formazione».

Comments are closed.