CAROSINO, OLTRE UN MILIONE DI EURO DELLA REGIONE PER LA SCUOLA “MORO”

La soddisfazione del sindaco Di Cillo, il contributo dell'assessore Borraccino

496

Un milione e duecentocinque mila euro ( 1.205.000,00€ ). È la cifra a cui ammonta l’ultimo finanziamento concesso dalla Regione Puglia al Comune di Carosino. Un contributo importante destinato ai lavori di efficientamento energetico della scuola primaria “ Aldo Moro”. La notizia è stata appresa dall’amministrazione Di Cillo, insediatasi a maggio 2019. Parte in realtà nel 2017, con l amministrazione di Arcangelo Sapio, la proposta di candidare a finanziamento da parte della Regione Puglia, progetti di intervento su strutture pubbliche del territorio finalizzati a ridurre quasi a zero l’impatto energetico. L’ente regionale si è pronunciato adesso, a seguito di un attento e costante monitoraggio effettuato dall’attuale sindaco Onofrio DiCillo.

Ha contribuito l’opera svolta dall’assessore regionale allo sviluppo economico Cosimo Borraccino. Il sindaco Di Cillo ha evidenziato : “Non è sufficiente presentare un progetto, ed attendere che questo venga finanziato. Non basta. È fondamentale seguire e monitorare i progetti che si intendono realizzare, chiedendo quegli sforzi ulteriori che per il bene della comunità rappresentata si presentino necessari”. Onofrio Di Cillo, non ha esitato ad esprimere tutta la sua gratitudine all’assessore regionale Cosimo Borraccino ed al presidente della Regione Puglia Michele Emiliano per le attenzioni e la sensibilità mostrata verso la comunità carosinese. (Laura Milano)

Comments are closed.