CARABINIERI, CONTROLLI SERRATI A TAMBURI E CITTA’ VECCHIA

Avvenuti nella tarda serata

136

Nel corso della tarda serata del 26 agosto, i Carabinieri della Compagnia di Taranto hanno dato attuazione a un servizio straordinario di controllo coordinato del territorio finalizzato alla prevenzione e al contrasto dell’illegalità diffusa nell’ambito dei quartieri “Tamburi” e “Città Vecchia”. Le fasi attuative del servizio hanno comportato l’impiego di 24 militari e di 10 veicoli impegnati principalmente nello svolgimento di posti di controllo e perquisizioni. Durante le operazioni, sono stati:

–       identificati 91 soggetti e controllati 52 veicoli;

–       denunciati in stato di libertà 4 soggetti: per porto ingiustificato di arma bianca, un 18enne incensurato tarantino trovato in possesso di un tirapugni; per guida in stato di ebbrezza, un 39enne tarantino incensurato sorpreso alla guida con un tasso alcolico di 3 volte superiore al consentito; per guida senza patente, un 28enne tarantino con precedenti penali, sorpreso alla guida di un’autovettura senza patente per la seconda volta nel corso degli ultimi due anni e per inosservanza degli obblighi della sorveglianza speciale, un 61enne di Brindisi, il quale sebbene sottoposto alle prescrizioni di obbligo di dimora in Brindisi, si trovava senza giustificato motivo a Taranto,

–       segnalati alle competenti Prefetture quali assuntori di sostanze stupefacenti per uso non terapeutico, 5 individui perché trovati in possesso di droga del tipo eroina, cocaina ed hashish, in quantità tali da presupporre l’uso personale;

–       contravvenzionati 31 soggetti, per varie infrazioni al codice della strada; a 6 di questi sono stati sequestrati i mezzi di trasporto (autovetture e motocicli); altrettanti sono invece stati sottoposti a fermo amministrativo.

Comments are closed.