CAMBIO AL COMANDO DELLA STAZIONE AEROMOBILI DELLA MARINA MILITARE

Passaggio di consegne a Maristaer Grottaglie tra Esposito e Pagliara

196

 

Alle ore 10:00 di venerdì 15 Luglio, presso la Stazione Aeromobili della Marina Militare (MARISTAER) di Grottaglie (TA), avrà luogo la cerimonia di avvicendamento al comando tra il capitano di vascello Giovanni Esposito (cedente) e il capitano di vascello Ivan Leonardo Pagliara (accettante), alla presenza del Comandante delle Forze Aeree (COMFORAER), contrammiraglio Marco Casapieri.

MARISTAER è la Stazione Aeromobili della Marina Militare intitolata al T.V. Marcello Arlotta, situata nei pressi della cittadina di Grottaglie e in una posizione baricentrica all’interno del polo aeronavale pugliese della M.M. Il Comando si trova a circa 18 KM dalla Stazione Navale di Taranto e a circa 45 Km dalla sede della Brigata Marina San Marco e dalla Base Navale di Brindisi. Il sedime aeroportuale si estende su 160 ettari di terreno all’interno di un perimetro di poco superiore ai 6 Km. La base comprende circa 100 edifici, fra cui: 6 hangar di differenti date di costruzione e stato di efficienza, 3 magazzini primari, 3 palazzine alloggi, una infermeria, un laboratorio elettronico, un laboratorio controlli non distruttivi, un laboratorio calibrazioni e misure, un autoreparto, un simulatore di volo AV-8B Plus, nonché officine e strutture funzionali alle attività operative/addestrative. La missione primaria di MARISTAER è quella di fornire il supporto tecnico-logistico ai Gruppi di Volo dipendenti, coordinare l’attività operativa, l’addestramento e la standardizzazione degli equipaggi, garantendo il supporto dei mezzi aerei imbarcati sulle unità della Marina Militare o rischierati nei teatri operativi a tutela degli interessi del Paese.

 

Comments are closed.