“CAMBIAR PELLE”, PRESENTAZIONE A CRISPIANO

Mercoledì alle 17.30 il libro di Antonio Romanello satà introdotto dalle psicologhe Iole Monacelli e Antonella Annese

981

Mercoledì 24 Ottobre ore 17:30, presso la Biblioteca Comunale di Crispiano “C. Natale”, via Roma n.9 , si terrà la presentazione del libro “Cambiar Pelle”, a cura del dottor Antonio Romanello, psicologo e psicoterapeuta, didatta, co-responsabile Scuola di formazione in psicoterapia “Change” di Bari.

 

L’evento culturale, patrocinato dal Comune di Crispiano, si inserisce nella programmazione del mese del benessere psicologico e sarà guidato dalle dott.sse Iole Monacelli e Antonella Annese, psicologhe e psicoterapeute specializzate in terapia sistemico relazionale, ex allieve dalla scuola “Change”, che intervisteranno il Dott. Antonio Romanello.

 

Questa iniziativa è uno dei tanti omaggi che vogliamo lasciare alla nostra comunità crispianese,- commenta così l’assessore alla cultura e ai Serv. Sociali Aurora Bagnalasta- affinchè il contagio della cultura e il desiderio del cambiamento, come appunto evidenziato dal libro “Cambiar Pelle”, si diffonda sempre più positivamente. Come amministrazione, – continua l’Assessore- sosterremo sempre l’impegno e il valore di chi si spende per il miglioramento del nostro paese.

 

Il libro “Cambiar Pelle”, scritto a più mani, si propone di rendere intellegibile cosa e come si insegna nei training formativi della Scuola Change, la cura con cui ci si impegna nella costruzione di un’atmosfera e di una cultura di gruppo in cui ciascuno è coinvolto.

 

Rileggendo le sue pagine, ho ritrovato le mie orme del passaggio da Change- afferma la dott.ssa Iole Monacelli- un viaggio verso la consapevolezza e alla scoperta di “profondi scenari inediti” che affrontati con coraggio, impegno e passione hanno rilanciato la mia vita personale e professionale consentendomi di “cambiare pelle”.

 

E’ davvero importante– conclude la dott.ssa Antonella Annese- presentare questa iniziativa nel mio paese d’origine e soprattutto rendere testimonianza di quel processo di trasformazione di cui personalmente sono grata alla scuola Change, ai suoi didatti e al mio gruppo di formazione.

 

Un evento culturale, quello di mercoledì 24 ottobre, capace di agire nei cuori e nelle menti dei partecipanti permettendo a ciascuno, nel suo piccolo, di “Cambiare Pelle”.

Comments are closed.