CALDO RECORD NON SI ALLENTA LA MORSA: LE PREVISIONI PER FERRAGOSTO

Tempo stabile e temperature prossime ai 40° sull'area ionica. Attese novità per la metà del mese: una tregua

498
di Paolo ARRIVO

Da Nord a Sud, l’Italia boccheggia. È caldo record, o quasi, con temperature prossime ai quaranta gradi: notti torride e giornate afose accrescono la dipendenza dai condizionatori. La canicola non allenta la morsa, almeno per il momento. Agosto si conferma mese rovente. L’anticiclone africano è sempre in forma; e con ogni probabilità, la stagione in corso rientrerà negli annali per l’insistenza del caldo, partito a giugno, o per record termici.

Città da bollino rosso

Brescia, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Perugia, Rieti e Roma. In queste località la temperatura percepita raggiungerà i quaranta gradi. Il Ministero della Salute lancia l’allarme sulla salute dei soggetti più fragili, come bambini, anziani e malati cronici. Per tutti gli esperti raccomandano di non esporsi al sole nelle ore centrali della giornata o di farlo con abbigliamento idoneo.

Le previsioni per Ferragosto

Secondo l’ultimo aggiornamento dei modelli meteo, sono attese novità alla metà del mese. Il sole sullo Stivale la farà sempre da padrone – le uniche precipitazioni, di carattere temporalesco, saranno possibili solamente lungo l’arco alpino, in questi giorni, con locali sconfinamenti: ridimensionate dunque le previsioni che portavano brutto tempo al Settentrione, con temporali e grandine, o persino burrasca. In ogni caso, ovunque, l’aria più fresca proveniente dall’Atlantico dovrebbe portare le temperature ad abbassarsi, anche considerevolmente.

Puglia

Dai 34° di Taranto, ancora calda, ai 28 di Brindisi, dagli spifferi freschi dovrebbe ricevere sollievo anche l’area ionica. Da deboli a moderati, i venti tenderanno a disporsi dai quadranti settentrionali (NNW). Tuttavia dovrebbe trattarsi di una tregua, per la sola giornata di ferragosto: nel capoluogo ionico, le temperature in rialzo si attesteranno sui 36-37 gradi, almeno fino al 24 agosto.

Comments are closed.