BULLISMO A BRINDISI, LITE FRA RAGAZZI: ARRIVA LA POLIZIA

Nel mirino adolescente, l'episodio in via Marco Pacuvio

636

Nella serata di venerdì scorso – 27 aprile 2018 –  le volanti dirette dal Vice Questore Vincenzo Maruzzella intervenivano in via Marco Pacuvio angolo Largo Concordia a seguito di  segnalazione telefonica pervenuta sul 112NUE relativa ad un’aggressione in atto da parte di alcuni ragazzi adolescenti, nei confronti di un loro coetaneo.

La tempestività dell’intervento del personale della Polizia di Stato consentiva di riscontrare la presenza dinanzi ad un esercizio pubblico di un gruppo di ragazzi che venivano tutti identificati.  Si procedeva a verificare se qualcuno dei presenti avesse segni di una ipotetica colluttazione ed al loro ascolto per accertare la veridicità della segnalazione, anche al fine di scongiurare una eventuale azione di bullismo in danno della presunta vittima indicata nella richiesta di intervento: allo stato gli accertamenti non consentono di confermare l’ipotesi dell’aggressione ma l’attività continua affinché non rimangano margini di dubbio in ordine al timore di “denunciare” l’aggressione .

Comments are closed.