BRINDISI-CORFU’ AL VIA CON LE FRECCE TRICOLORI: SPETTACOLO

Il comandante è il Maggiore Gaetano Farina, di Francavilla Fontana

118

 E’ partita a mezzogiorno di oggi – 16 giugno 2019 – la 34/a regata velica internazionale Brindisi Corfù. Le oltre 100 imbarcazioni in gara hanno potuto approfittare del vento di maestrale, non molto forte però, a circa 11 nodi. Subito avanti il Farr 80 Idrusa di Paolo Montefusco, che corre per il Circolo della vela di Brindisi.
Il percorso è stato modificato all’ultimo minuto, con arrivo all’isola di Merlera, per evitare le bonacce.
A salutare la partenza, un doppio sorvolo delle Frecce Tricolori comandate dal Maggiore Gaetano Farina,

di Francavilla Fontana, sul porto di Brindisi e sulle vele spiegate, spettacolo che è stato visto da molti spettatori, assiepati sia sul lungomare di Brindisi che alla diga di Punta Riso, punto di osservazione per la partenza della regata.
L’arrivo a Merlera è previsto per la mattina del 17 giugno, mentre la premiazione è confermata al Circolo Gouvia di Corfù il 18 giugno.

L’evento, ieri, è stato preceduto dal concerto della banda Musicale dei Carabinieri(presentato da Antonio Celeste e Maria Di Filippo),

cui hanno preso parte numerose autorità e un foltissimo pubblico assiepato al porto, in Largo Lepanto. Il tutto con la diretta tv di Canale 85, seguita da migliaia e migliaia di  persone. Per l’occasione, è stata effettuata una distribuzione straordinaria del settimanale “Lo Jonio”, che ha ha registrato, nell’ultimo numero, un ampio servizio sulla Brindisi-Corfù.

Comments are closed.