BASKET, L’HAPPY CASA BRINDISI SI ARRENDE AL DERTHONA: 82-99

HANNO PESATO ALCUNE ASSENZE E UN AVVERSARIO PIU' MOTIVATO

70

Non ha chiuso in bellezza l’Happy Casa Brindisi la regular season del campionato di A1 di basket. Al Palapentassuglia disco verde per il Derthona, che ha chiuso il match con un largo margine:  82-99, blindando così il quinto posto. Gara ad alti ritmi ma Happy poco concentrata e priva di alcune pedine fondamentali. Il Derthona si è confermata squadra rivelazione del torneo.

A salvezza già acquisita, è mancata forse la determinazione degli uomini di coach Vitucci. Ma va bene così: si resta in A1 e, ora, si pensa al futuro.

Comments are closed.