BAR “PERICOLOSO” A TALSANO, SOSPESA LICENZA PER 10 GIORNI

IL PROVVEDIMENTO EMESSO DAL QUESTORE GAMBINO

239

Continua l’attività a tutto tondo della Polizia di Stato nel controllo negli esercizi pubblici.

La Squadra Amministrativa della Divisione Polizia Amministrativa ha notificato il decreto ex art. 100 TULPS di sospensione per 10 giorni della licenza per la somministrazione di alimenti e bevande emesso dal Questore Massimo Gambino nei confronti di un bar nella zona di Talsano.

In diverse occasioni, nella quotidiana attività di controllo del territorio, la Squadra Volante e la Squadra Amministrativa hanno constatato come il predetto bar fosse frequentato con assiduità da numerose persone con pregiudizi penali e di polizia gravi, quali, detenzione, spaccio e produzione di sostanze stupefacenti, associazione a delinquere, estorsione, furto aggravato, porto di armi atti ad offendere, truffa, ricettazione.

Dai controlli è emerso che l’esercizio pubblico era diventato luogo di ritrovo abituale di soggetti pregiudicati e pericolosi per la collettività.

Il grave ed attuale pericolo che il protrarsi della situazione potesse rappresentare per l’ordine e la sicurezza pubblica per la cittadinanza ha reso necessaria l’emissione del provvedimento di sospensione.

Alla notifica e all’esecuzione del citato provvedimento ha provveduto il Dirigente della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Taranto.

Comments are closed.