AUTO TRAFITTA DAL GUARD-RAIL: E’ MORTA LA MAESTRA D’ASILO

L'incidente sulla Tangenziale Est Lecce-Maglie. Una scena terribile

1.709

Ancora sangue sulle strade del Salento. Una Renault Modus è finita fuori strada ed è stata tagliata dal guardrail: ha perso la vita una donna di 28 anni alla guida del mezzo. L’incidente stradale si è verificato  sulla tangenziale est di Lecce, in direzione Maglie all’altezza dell’uscita numero 3. L’auto è finita fuori dalla carraggiata ed è stata trafitta dal guardrail che ha colpito la Alessandra Musolino (28 anni li avrebbe compiuti ad agosto) rimasta prima gravemente ferita. La donna è stata trasportata in codice rosso all’ospedale ma una volta lì le sue condizioni si sono aggravate ed è morta nella notte. Sul posto anche il 118 e la polizia locale per i rilievi del caso.

La vittima, originaria di Taranto e domiciliata a Lecce, secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, era alla guida di una Renault Modus quando, per cause da accertare, ha perso il controllo della vettura che è finita contro il guard rail che, nell’impatto, ha infilzato la vettura.

La giovane donna  tarantina, domiciliata a Lecce, dove lavorava come maestra d’asilo, stava tornando proprio dal lavoro quando ha perso il controllo della vettura, ch’era intestata al compagno, giunto poco dopo sul posto, andata completamente distrutta nel micidiale impatto.

Comments are closed.