ASSEGNAZIONE GIOCHI MEDITERRANEO: MAXI SCHERMO IN VILLA PERIPATO

Sabato per assistere in diretta alla cerimonia di Patrasso

270
Nella sua seduta settimanale la Giunta Comunale ha approvato lo schema tipo di accordo tra la città ospitante ed il Comitato Internazionale dei Giochi del Mediterraneo, che verrà sottoscritto dal Sindaco Rinaldo Melucci a Patrasso il prossimo 24 agosto, nel caso che il board sportivo approvi la scelta di Taranto 2026 per la XX edizione della importante manifestazione del circuito olimpico.

Per il Comune di Taranto, oltre al primo cittadino, che nel corso dell’audit ufficiale, previsto nel pomeriggio di sabato prossimo, illustrerà parte del dossier di candidatura, comporranno la delegazione ionica presso l’Hotel Porto Rio, location dell’annuale assemblea generale del CIJM, l’Assessore allo Sviluppo Economico Gianni Cataldino ed il Direttore Generale Ciro Imperio.

Per la storica occasione, il Comune di Taranto allestirà un maxischermo presso la Villa Peripato, per consentire a cittadini e sportivi di seguire tutti insieme in diretta la cerimonia di Patrasso.

Sul punto il Sindaco: “nonostante il caldo e le ferie, siamo sicuri che i tarantini si stringeranno intorno ai loro rappresentanti e faranno una grande festa! Siamo col fiato sospeso, Taranto può salire alla ribalta mondiale e per iniziative del tutto positive, che contribuiranno a cambiare per sempre il volto dei nostri quartieri e l’immagine stessa della città. Ben 26 nazioni stanno scommettendo su di noi, dimostreremo che i tarantini sono persone speciali, possono compiere grandi imprese”.

Comments are closed.