ARCELOR: FILTRO A MANICA PER IL CAMINO E428

La stessa tecnologia sarà utilizzata per altri due camini

454

E’ operativo presso la Batteria 12 del reparto Cokerie di ArcelorMittal, a Taranto, un filtro a manica che rappresenta un nuovo sistema di depolverazione del Camino E428, già dotato di un monitoraggio in continuo delle emissioni. Fonti aziendali spiegano che il nuovo sistema, unico in Europa, filtra le polveri mediante un sistema a tessuto. I fumi, prima di essere filtrati, vengono preventivamente raffreddati. Le polveri verranno raccolte e smaltite secondo le norme di legge. Così come stabilito dalle prescrizioni Aia, il nuovo filtro dovrà rispettare, dopo il periodo di messa a regime, il valore limite di emissione giornaliero di 8 mg/Nm3.
La stessa tecnologia sarà applicata al camino E424 (batterie 7 e 8) e al camino E425 (batterie 9 e 10). Per il camino E312 dell’area Agglomerato, invece, il progetto, approvato dalla Conferenza di servizi, prevede la graduale sostituzione degli attuali filtri Meep con impianti Meros, che sono filtri a manica dalle performance tecnologiche avanzate. L’appalto è stato affidato alla Primetals Technologies Limited. (ANSA).

Comments are closed.