ALLACCI ABUSIVI ALLA LUCE, INDIVIDUATI ALTRI DUE NEGOZI

Interventi del Commissariato Borgo ed Enel Distribuzione in una pizzeria e una pasticceria

849

Nei giorni scorsi, il personale del Commissariato Borgo, con l’ausilio del personale specializzato di Enel Distribuzione, nel corso di mirati servizi volti al contrasto dei furti di energia elettrica, ha individuato due esercizi commerciali del Borgo verso i quali il gestore elettrico aveva rilevato delle significative anomalie nei consumi di energia elettrica, eccessivamente esigue rispetto all’attività svolta.

In una pasticceria sita in via Cesare Battisti, che all’apparenza non presentava alcuna anomalia, i tecnici Enel sono stati costretti a demolire una piccola parte della parete posta sotto il contatore elettrico per scoprire l’allaccio abusivo .

Più articolato è stato invece l’intervento in una pizzeria di via Crispi, dove il gestore aveva manomesso i circuiti interni del contatore in modo tale da sottomisurare l’energia prelevata del 98%.

In entrambi i casi i due titolari degli esercizi commerciali sono stati denunciati in stato di libertà per furto di energia elettrica.

L’ammontare dei consumi fraudolenti è stato stimato complessivamente in circa 150.000 euro.

Comments are closed.