AI DOMICILIARI PER SPACCIO NON S’ARRENDE: ARRESTATO

IN MANETTE UN TARANTINO DEL 2002

276

I Carabinieri della Sezione Operativa di Taranto hanno arrestato un tarantino classe 2002 già sottoposto al regime degli arresti domiciliari poiché meno di un mese fa era stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti e violenza a pubblico ufficiale. I militari infatti, inizialmente giunti presso l’appartamento situato nel quartiere Tamburi per un normale controllo, sono stati subito insospettiti dalla presenza di tossicodipendenti al che hanno deciso di fare un ingresso più cauto nell’abitazione del giovane ponendo particolare attenzione al controllo delle finestre. Ed infatti, non appena resosi conto della presenza dei militari alla porta, il 19enne si sporgeva da una finestra e si disfaceva di un involucro, che veniva però subito recuperato dai Carabinieri i quali rinvenivano al suo interno vari cristalli di eroina per un peso di 25 grammi. Inoltre all’interno dell’abitazione, a seguito di perquisizione, veniva rinvenuto un ulteriore pacchetto con 9 grammi di hashish.

L’uomo veniva portato in caserma e, su disposizione del PM di turno, condotto presso il Carcere di Taranto

Comments are closed.