Medimex 2023

A CRISPIANO ARRIVA “L’ANOMALA SEQUESTRI”

DOMANI IL NUOVO SPETTACOLO DI RAFFAELE BOCCUNI

258

E’ tutto pronto al teatro comunale di Crispiano per l’appuntamento di domani, domenica 14 maggio, con “L’Anomala Sequestri”, portata in scena dalla Compagnia teatrale di Raffaele Boccuni – “Troisi”. Lo stesso Boccuni cura testo e regia: in scena Patrizia Camerino, Annarita Agnino, Raffaella Nardella, Pina Perrone, Mimmo Cito, Alessio Picoco, Massimo Loiodice. Scenografia di Maurizio Papa, suoni e direzione di scena Gaia Annicchiarico e Daniela De Santis.Ci Troviamo nella casa di Selvaggia e Gaudenzia, due sorelle zitelle (Anche se loro si definiscono single) che vivono insieme a Ercolina, loro amica rimasta vedova molto precocemente.
Tutte e tre condividono lo stesso problema…la mancanza di un uomo! Problema sentito anche da Poppea, loro amica, titolare della gastronomia sotto casa.
Le sorelle non hanno mai “conosciuto” uomo, la vedova “ha perso” Franchino dopo pochi mesi dal matrimonio, la loro amica è stata abbandonata sull’altare.
Tutte hanno uno spasimante, che farebbe follie per ognuna…tale Jhonny Semenza, portinaio del palazzo sempre pronto all’occorrenza…che ci prova con tutte.
Non bastassero i bollenti spiriti, il periodo è anche torrido trattandosi di una di quelle afosissime estati tarantine. E’ per questo che le donne decidono di installare dei condizionatori nella loro casa.
Superfluo dire che i due giovani tecnici, Spartaco e Dante, troveranno una situazione ambientale calda, molto calda. Cosa accadrà loro?
Venitelo a scoprire…vi attendono equivoci e colpi di scena, battute a raffica e risate continue…ma ricordate: nulla è come sembra!

 

Comments are closed.