TROCINI: “A POTENZA CON CORAGGIO”

Il tecnico della Virtus Francavilla parla alla vigilia del secondo turno dei playoff

77

Manca solo un giorno alla sfida della Virtus Francavilla contro il Potenza valida per il secondo turno dei playoff di Serie C Girone C 2018/2019. Queste le parole del tecnico Bruno Trocini.

Mister dopo l’importante vittoria di domenica contro la Casertana si va a Potenza per il secondo turno contro una squadra che come la Virtus ha costruito le proprie fortune tra le mura amiche e che ha perso solo una partita in casa in questo campionato. Come si affronta una gara del genere e con quale spirito?

E’ una gara di playoff, quindi è sicuramente una partita molto sentita da entrambe le squadre, sappiamo di affrontare una formazione che durante l’anno ha dimostrato grandi valori, grande compattezza soprattutto in casa ed è una squadra esperta con calciatori tra le proprie fila in grado di fare la differenza, sarà sicuramente seguita da tutta la città quindi sarà ricca di motivazioni, una neopromossa che ha disputato un grande campionato e merita certamente rispetto come del resto abbiamo sempre fatto per tutte le squadre. Noi arriveremo bene, siamo consapevoli delle nostre forze e abbiamo voglia di andar li a metterli in difficoltà“.

Dopo la prova certamente intensa e dispendiosa di domenica, considerato il poco tempo a disposizione per rifiatare, che partita si aspetta o quantomeno si augura?

Mi aspetto una partita molto intensa magari non spettacolare per via della posta in palio. Si è giocato poche ora fa però sono convinto che in queste situazioni le motivazioni vadano oltre la fatica. Questa non rappresenta un problema perché ho a disposizione una rosa di ragazzi che sono pronti a giocare in una determinata maniera.

Un messaggio ai tifosi che accorreranno numerosi domani al Viviani.

Siamo felicissimi di quello che siamo riusciti a fare in questa stagione, abbiamo ancora voglia di stare insieme e per far si che questo succeda abbiamo anche bisogno del calore della gente che avvertiamo tantissimo in città e quando giochiamo a Brindisi nonostante le difficoltà legate alla distanza. Domani la loro presenza ci darà certamente ancora più forza”.

Comments are closed.