SPACCIAVA IN CASA, ARRESTATA 44ENNE

Lo "smercio" avveniva al Quartiere Salinella

39

Da alcuni giorni, il personale della Sezione Falchi aveva messo sotto attenzione uno stabile al Quartiere Salinella dove era stato notato un continuo movimento di giovani abitualmente conosciuti come assuntori di sostanze stupefacenti.

Nel corso dell’operazione, i poliziotti hanno accertato che una donna di 44 anni residente al primo piano di quello stabile aveva avviato una fiorente attività di spaccio.

Ieri pomeriggio intorno alle 18.00, i “falchi” hanno deciso di intervenire per porre fine all’illecita attività.

Saliti al primo piano hanno sorpreso la donna dietro un cancello di ferro chiuso a chiave mentre consegnava una dose ad un suo giovane “cliente”.

La donna è stata bloccata immediatamente, e trattenuta per le braccia mentre era ancora al di là del cancello.

Nei concitati momenti del momento, la 44enne ha anche cercato di chiudere la porta di ferro con la chiave era ancora nella toppa, ma è stata immediatamente bloccata.

Nel corso della prima perquisizione, i “falchi” hanno recuperato 8 dosi preconfezionate di hashish e sessanta euro in banconote di piccolo taglio.

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso poi di recuperare in un cassetto di un mobile della camera da letto, la somma di 120 euro e una bustina di cellophane sporca di hashish.

Dopo quanto ritrovato la donna è stata tratta in arresto.

Comments are closed.