DROGA, ARMI E MUNIZIONI FRA PUGLIA E ALBANIA: 27 ARRESTI

Quattro distinti gruppi criminali identificati dalla Guardia di Finanza

91

Una vasta operazione contro quattro distinti gruppi criminali italo albanesi responsabili a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata alla produzione ed al traffico internazionale di sostanze stupefacenti è in corso da questa mattina con arresti in Italia e in Albania.
Oltre 100 militari della Guardia di Finanza, coordinati dalla Direzione Nazionale Antimafia e dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Lecce, stanno notificando una ordinanza di custodia cautelare a carico di 27 persone (di cui 21 albanesi e 6 italiani). Le indagini, durate quasi due anni, hanno permesso di identificare e catturare gli appartenenti a quattro distinti gruppi criminali italo albanesi, con basi operative nella provincia di Lecce e ramificazioni in altre regioni italiane (Calabria, Toscana, Emilia Romagna, Sicilia, Liguria, Lombardia), tutti responsabili di traffico internazionale di stupefacenti, detenzione ed introduzione nel territorio nazionale di armi e munizioni da guerra (Ansa).

Comments are closed.