“CONCORSO STRAORDINARIO PER ISPETTORI DEL LAVORO”

L'iniziativa del vice premier Di Maio dopo l'incidente mortale di Foggia

305

ROMA, 7 AGO – “Le leggi ci sono gia’ ma lo Stato ancora non e’ attrezzato per controllare. Il mio obiettivo è fare un concorso straordinario per gli ispettori del lavoro perchè servono piu’ ispettori. In alcune zone come Gioia Tauro o nel foggiano il caporalato va estirpato azienda per azienda.
Si possono o fare altre leggi per fare un altro comunicato stampa o far applicare le leggi che già esistono”. Lo ha detto il vicepremier, Luigi Di Maio, intervenendo a Radio24 sull’incidente di ieri nel foggiano.(ANSA).

Comments are closed.