CALCIO, LA VIRTUS FRANCAVILLA CERCA IL RISCATTO A SIRACUSA

Si gioca a porte chiuse. Out Sirri, Marino e lo squalificato Partipilo

91

Mancano poche ore al match tra Siracusa-Virtus Francavilla, in programma oggi alle 14.30 (si gioca a porte chiuse).

COME ARRIVA IL SIRACUSA – Dopo la sconfitta rimediata nel match esterno contro la Cavese, i ragazzi di mister Raciti vorranno sicuramente riscattarsi per tornare alla vittoria ed allontanarsi dalla temutissima zona playout. In attacco il tecnico dei siciliani si affiderà con ogni probabilità all’unica punta, con Catania che cercherà di sfondare la difesa biancazzurra.

COME ARRIVA LA VIRTUS FRANCAVILLA – Il pareggio interno contro la Vibonese brucia ancora ai ragazzi di mister Bruno Trocini, che però hanno col tempo preso consapevolezza del grande gruppo biancazzurro. Oltre agli infortunati Sirri e Marino, non ci sarà neanche Partipilo (sconterà un turno di squalifica proprio contro la squadra siciliana). Al suo posto giocherà Corado in attacco, che fiancheggerà Manuel Sarao.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

SIRACUSA (4-2-3-1): Crispino; Daffara, Turati, Bertolo, Parisi; G. Fricano, Ott Vale; Tiscione, Palermo, Souare; Catania. Allenatore: Raciti.

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Nordi; Pino, Tiritiello, Caporale; Albertini, Gigliotti, Vrdoljak, Folorunsho, Nunzella; Corado, Sarao. Allenatore: Trocini.

Da tuttocalciopuglia.com

Comments are closed.