BASSO SALENTO: SGOMINATA BANDA DI LADRI

Otto indagati, a Taviano, Racale e Ugento i "raid"

189

 

Una banda di ladri è stata sgominata dai carabinieri nel basso Salento. Il blitz all’alba di stamani – 21-2-2018 – ad opera dei carabinieri della Compagnia di Casarano con l’ausilio a degli elicotteri dell’Arma e ai colleghi del sesto Elinucleo di Bari. Ulteriori nove individui sono inoltre indagati in stato di libertà.

Gli otto indagati risponderanno di associazione per delinquere finalizzata ai furti, ricettazione ed estorsione. L’operazione, denominata “Alì Babà”, è stata avviata a seguito di numerosi episodi di furti in abitazione soprattutto nella zona di Taviano, Racale e Ugento. I militari hanno effettuato perquisizioni e controlli, recuperando anche parte della refurtiva sottratta dai malviventi. La merce sottratta dagli appartamenti veniva sistematicamente rivenduta o riproposta alle stesse vittime con la cosiddetta tecnica “del cavallo di ritorno”. Sono tuttora in corso altre perquisizioni e verifiche, anche per mezzo delle unità cinofile antidroga o per scovare eventuali armi.

 

Comments are closed.