AL VIA IL SERVIZIO DI RIMOZIONE, TRASPORTO E SMALTIMENTO DI AMIANTO

Le precisazioni dell'assessore Viggiano

55

Da ieri è partito il nuovo SERVIZIO DI RIMOZIONE, TRASPORTO E SMALTIMENTO DI AMIANTO ABBANDONATO SULLA PUBBLICA VIA ED IN AREE DI COMPETENZA COMUNALE.

Il servizio, così come strutturato, consente l’immediata rimozione e bonifica delle aree in cui viene riscontrata la presenza di amianto, pericolosissimo per la salute di quanti ne entrano in contatto. L’intervento della ditta affidataria del servizio è davvero un “pronto intervento”. Entro due ore nelle aree urbane, centrali e periferiche. Entro tre giorni nelle aree disabitate e sulle strade vicinali e provinciali.

È poi previsto anche l’intervento su richiesta.

“L’interesse dell’Amministrazione coincide sempre e comunque – fa sapere l’assessore Viggiano – con il benessere e la salute dei cittadini, la cui tutela costituisce il faro delle azioni intraprese dall’assessorato all’ambiente.
Il primo giorno di partenza del servizio, la ditta è intervenuta ben al di sotto del tetto delle due ore previsto per contratto, intervenendo immediatamente per la rimozione di una cisterna in amianto in via Cugini, segnalata da cittadini.  Pertanto, l’invito che ribadiamo ai cittadini, che vogliano collaborare al fine di rendere più sicura e decorosa la città, è di segnalare, anche a mezzo pec, oppure semplicemente rivolgendosi alla direzione ambiente, la presenza di rifiuti, in special modo quelli pericolosi come l’amianto, irresponsabilmente abbandonato un po’ ovunque”.

Pec: ambiente.comunetaranto@pec.rupar.puglia.it

Comments are closed.